Sbriciolata al fondente e lemon curd

 

Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sono sicura che all’idea di un abbinamento tra cioccolato fondente e limone, potreste anche storcere il naso. È probabile, se non lo avete mai provato. Di solito non è tra gli abbinamenti più gettonati.
Eppure, vi assicuro, insieme funzionano… Anzi, vanno proprio d’accordo ! La dimostrazione è il dolce che vi propongo, una classica sbriciolata con ripieno di ricotta e scaglie di cioccolato fondente, da servire con un lemon curd, ovvero una crema di limone molto intensa. Questa crema è un dolce tipico dell’Inghilterra, dove si usa spalmarla dappertutto o per farcire torte, un po’ come noi facciamo con le confetture. Le due cose sono buonissime anche prese singolarmente ( vi assicuro che la crema è una tentazione irresistibile, se si ha un cucchiaino a portata di mano), ma insieme sono veramente golose, persino per chi non ama i dolci. La ricetta per il lemon curd l’ho presa da uno speciale di “Sale e Pepe” di anni fa che neanche ricordavo di avere. Con la dose proposta si ottengono due bei barattoli, che si mantengono in frigo chiusi per 15 giorni, ma se reputate di voler dimezzare la dose, potete farlo tranquillamente.
Per quanto riguarda la sbriciolata è il risultato di diversi esperimenti, derivanti da diverse ricette trovate sul web.
Queste due preparazioni sono particolarmente adatte anche a chi possiede il bimby, quindi nel procedimento specificherò anche come procedere nel caso ne possediate uno.
Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sbriciolata al fondente e lemon curd

Ingredienti per il lemon curd :
  •  8 tuorli grandi
  • 375 gr di zucchero
  • 1 cucchiaio e 1/2 di scorza di limone grattugiata 
  • 125 ml di succo di limone
  • 150 gr di burro
In un pentolino ponete i tuorli, lo zucchero e amalgamate bene con una frusta, aggiungete scorze e succo di limone e dopo averli incorporati bene, ponete su fuoco dolcissimo aggiungendo anche il burro ammorbidito. Girare di continuo mantenendo la fiamma bassa. La crema sarà pronta quando velerà il cucchiaio. Per chi ha un termometro da cucina, fermatevi al raggiungimento degli 85 gradi. Invasate e fare freddare in frigo.
Per chi ha bimby: mettere zucchero e scorze di limone e polverizzare a velocità 10 per 15 secondi. Riunire sul fondo con la spatola e aggiungere gli altri ingredienti: 9 minuti, velocità 3 a 90 gradi. Invasare e far freddare in frigo.
Ingredienti per la sbriciolata:
  • 300 gr di farina 00
  • 80 gr di burro morbido
  • 130 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Vaniglia naturale in essenza o bacca
Per la farcitura:
  • 500 gr di ricotta vaccina 
  • 130 gr di cioccolato fondente in scaglie ( se preferite potete utilizzare le gocce)
  • 130 gr di zucchero
Prepariamo il guscio della torta:
Se avete un robot da cucina, mettete farina e burro a pezzetti e fate girare l’apparecchio fino a quando vedrete un effetto “sabbiato” del composto. Aggiungete quindi gli altri ingredienti e continuate a far girare per il tempo necessario ad ottenere un composto fatto di briciole. Dovesse servire, aggiungete uno o due cucchiai di latte. Resistete alla tentazione di compattare l’impasto, deve essere così !!
Per la farcitura:
Mescolate la ricotta con lo zucchero e delicatamente aggiungete il cioccolato a scaglie .
Prepariamo il dolce:
Accendete il forno statico a 180 gradi. Nel frattempo, sul fondo di una tortiera da circa 28 cm ponete carta da forno, e sopra adagiate uno strato di briciole senza compattarle. Assicuratevi solo di coprire grossolanamente la base. Per effetto del lievito si compatterà da sola in cottura. Ponete la crema di ricotta sopra questo strato e finire con le briciole rimanenti. Ponete in forno per il tempo necessario a dorare leggermente la frolla. Ci vorranno circa 30 minuti. Una volta cotta, fate freddare completamente la torta, altrimenti per effetto del calore sarà troppo fragile.
Per chi ha Bimby :
Per il guscio di frolla, ponete nel boccale farina e burro: velocità 5 per 10 secondi. Aggiungete gli altri ingredienti: velocità 5 per 18 secondi o finché dal foro non vedrete le “briciole ” formarsi. Eventualmente, aggiungere un cucchiaio o due di latte. Mettete da parte
Per la farcia:
Senza lavare il boccale, Inserire la ricotta e lo zucchero: velocità 4 per 10 secondi. In una ciotola porre il composto di ricotta ed incorporare il cioccolato a scaglie ( potete farlo a velocità 8 per 5 secondi) mescolando con una spatola. Proseguite con l’assemblamento è la cottura del dolce come indicato sopra.
Infine, servire la torta accompagnata con il lemon curd….
Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sbriciolata al fondente e lemon curd

Sbriciolata al fondente e lemon curd

 

2 thoughts on “Sbriciolata al fondente e lemon curd

  1. Questa ricetta è fantastica, le tue idee sono sempre golose e allo stesso tempo raffinate! Grazie per averci messo la versione bimby. Ti adoro….. e lo sai.

Comments are closed.